Le verdure ripiene sono un modo alternativo per assaporare le verdure, preparando dei piatti molto appetitosi che, generalmente, risultano graditi anche a quelle persone (spesso i bambini) che non mangiano con piacere verdure e ortaggi di stagione. Le ricette per farcire le verdure sono veramente tantissime e ci vuole, forse, solo un pizzico di fantasia nell'abbinamento degli ingredienti, per trovare il mix giusto che diffonde un delizioso profumo in tutta la casa. Per ovvie ragioni non si tratta quasi mai di ricette particolarmente rapide, al contrario richiedono un po' di tempo da dedicare alla cucina, perché quasi sempre si ha bisogno di usare il forno che, notoriamente, non è il metodo di cottura più veloce. Noi abbiamo raccolto alcune ricette per le verdure ripiene, tutte con la foto del piatto finito già realizzato da noi, in modo da semplificare la spiegazione e facilitare la scelta di chi volesse provare qualcosa di insolito per pranzo o per cena.


Nidi con riso e verdure Un interessante piatto unico che abbina la pienezza di un primo alla delicatezza di un secondo.
  • Preparazione:
    Mettere sul fornello un tegame con un litro scarso di acqua, appena bolle versare le carote, i pisellini e un pizzico di sale. Attendere che riprenda il bollore e versare anche il riso, mescolare, abbassare la fiamma e portare a cottura. Al termine della cottura alzare la fiamma e mescolare per fare evaporare eventuale acqua. Versare nel riso 3 cucchiai di olio e poi mettere a raffreddare...
  • Riso alla romana Un modo alternativo per mangiare i pomodori anche fuori stagione.
  • Preparazione:
    Lavare i pomodori, tagliarli a metÓ in senso orizzontale e levare la polpa (mettendola da parte) cercando di non rompere il "contenitore", a questo punto cospargerli con un pizzico di sale e metterli capovolti a sgocciolare. Lessare il riso e i piselli in poca acqua lievemente salata, in modo che quando il riso sarÓ cotto l'acqua sarÓ stata assorbita. Versare riso e piselli cotti in una ciotola, unire la polpa di pomodoro tritata...
  • Patate ai quattro formaggi L'abbinamento di patate e formaggi è sempre molto gradevole, e migliora anche di più se vengono gratinate in forno. Da mangiare ben calde per apprezzarne tutto l'aroma.
  • Preparazione:
    Lavare con cura le patate. Preparare una pentola con acqua lievemente salata e lessarle intere e con la buccia per 25 - 30 minuti circa.
    Nel frattempo tritare grossolanamente le noci e tagliare a cubetti la mozzarella e l'Italico.
    Prelevare le patate, tagliarle a metà per il lato lungo e scavare al centro con un cucchiaino levando la polpa e lasciandone 1 centimetro intorno alla buccia.
    Raccogliere tutta la polpa delle patate in una ciotola e schiacciarla mentre è ancora calda, poi condirla con l'olio, una grattatina di noce moscata...
  • Vaschette di peperoni ai ceci con patatine novelle I peperoni, per la loro forma, si prestano bene ad essere farciti praticamente con tutto, ci vuole solo un po' di fantasia per realizzare un'ottima ricetta.
  • Ingredienti per 4 persone:
    2 grossi peperoni rossi, mezzo chilo di ceci lessati, 1 spicchio di aglio, 1 peperoncino piccante, 2 rametti di rosmarino, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato, 8 etti di patatine novelle, 8 cucchiai di olio di oliva, sale, pepe.